5.8.10

RRobe 13

8 commenti:

spino ha detto...

hai trovato lo strumento definitivo! :)

peraltro, come più volte ho detto, è l'unico prodotto Apple assieme al MacMini verso il quale potrei cedere nonostante le mie remore :)

PS
Senti, ma usi il ditozzo o hai comprato una penna?

RRobe ha detto...

Dito.
Comunque, questo affare è una droga.

spino ha detto...

Sì, non sono di quelli che ne critica l'utilità. :)

ma in sostanza, l'esperienza touch esisteva già :)

Diciamo che le maggiori dimensioni danno una percezione sulla reale utilità diversa rispetto al fratellino iPod Touch.

PS
Però costa veramente troppo, in tutte le sue declinazioni :)

RRobe ha detto...

Per me, tenendo conto del resto del mercato, costa poco.

spino ha detto...

ROTFL! Quale concorrenza? :)

RRobe ha detto...

Non ho parlato di concorrenza, ho parlato del resto del mercato.
Kindle costa 500 dollari.
E' una cosa diversa e ti regala internet, è vero... ma quello che l'iPad perde sotto il punto di vista dell'e-book reader (ed è tanto ma non così tanto), lo guadagna dieci volte con tutte le altre cose che fa e che Kindle non farà mai.

Se poi guardiamo ai netbook con schermo touch, o ai tablet, nei confronti dei primi l'iPad è più potente, nei confronti dei secondi, costa meno.
Quindi, nello scenario attuale, costa poco.

spino ha detto...

Mi dilungo un po', in una disquisizione che sono sicuro contesterai... :)

Ma come hai detto tu, il resto dello scenario non offre una vera concorrenza, ma prodotti profondamente diversi.

Kindle è e resta solo un ereader (per giunta, solo b/n, cosa che secondo me lo porterà al fallimento entro un anno circa, se non si danno una mossa). Tra l'altro gli ereader costano ancora troppo, sono il primo a dirlo. A mio modesto parere un ereader 6/7" non dovrebbe superare i 100 euro.

I tablet sono a tutti gli effetti solo dei notebook con una feature in più (lo schermo oltretutto è solo resistivo), e non necessariamente utile per tutti gli utenti...senza contare il peso.

La verità è che, per ora, non esiste una reale alternativa.
Le uniche che vedo possibili a breve termine sono Samsung galaxy Tab (7"...sarà da vedere e provare...imho è troppo piccolo) e Asus EeePad, qualora uscissero.

Poi possiamo sindacare se Android sia una valida alternativa (per me lo è, ma sono sicuro che tu non sia d'accordo ^___^).

Faccio i banali conti della serva e se tieni presente che un iPod Touch costa all'incirca 150$ a monte (dati del 2007 http://www.pcworld.com/article/140709/ipod_touch_is_no_iphone_says_isuppli.html , oggi saranno anche meno...), e circa 200 al pubblico, IMHO i 499 richiesti per l'iPad "base" non sono assolutamente giustificati dal solo schermo più grande.

ma è ovvio che chi l'ha comprato non sarà mai d'accordo :D

RRobe ha detto...

Fortunatamente, me lo hanno regalato. Quindi non sto difendendo l'investimento.
E Android mi piace e pure tanto. Avesse uno store decente avrei mollato l'iPhone.